Gabbani gioca e imita Ramazzotti

19 maggio 2017

“Se facciamo che io ero, sarei Eros Ramazzotti”, dice Francesco Gabbani e si lancia in un’imitazione del collega dietro le quinte del programma di Virginia Raffaele, stasera in onda su Rai2, il cui titolo si ispira al gioco: “Facciamo che io ero”. E della conduttrice-imitatrice, dice: “Se dovessi trovare un aggettivo per descrivere Virginia in realtà userei un aggettivo e un avverbio ‘brillantemente eclettica’ perché ha la capacità di passare da un personaggio all’altro in maniera molto brillante. Virginia – conclude – ‘se facciamo che io ero un lupo’ ti direi in bocca a me!”. Gabbani è ospite, insieme a Gabriel Garko, Lino Guanciale e Lillo e Greg, della prima puntata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Battuto all'asta per 450 milioni il "Salvator Mundi" di Leonardo


Commenti