Gavira vince 12esima tappa, Dumoulin in rosa

Gavira vince 12esima tappa, Dumoulin in rosa
18 maggio 2017

La vince in volata Fernando Gaviria la dodicesima tappa del Giro d’Italia da Forlì a Reggio Emilia di 229 km. Il corridore colombiano della Quick-Step Floors, alla terza vittoria in questa edizione, ha preceduto l’azzurro Jakub Mareczko (Wilier Triestina-Selle Italia) e Sam Bennett (team Bora-Hansgrohe). L’olandese Tom Dumoulin (Sunweb) mantiene la maglia rosa di leader della classifica generale. Già nei primi chilometri parte la prima fuga con il russo Sergey Firsanov (Gazprom-Rusvelo), Marco Marcato (Uae-Emirates) e Mirco Maestri ma a -7 km dalla fine il gruppo viene ripreso. Negli ultimi chilometri l’albanese Zhupa prova ad anticipare il gruppo ma il suo tentativo viene disinnescato. In volata, Richeze pilota alla perfezione un Gaviria in formissima che ha la meglio nello sprint finale.

“La vittoria è il coronamento di un gran lavoro di squadra – commenta a caldo il vincitore di tappa ai microfoni di Rai Sport – La maglia ciclamino poi voglio portarla fino a Milano, il mio obiettivo è quello ma bisogna raccogliere punti. A questo giro sono venuto per fare esperienza e vincere qualche tappa. Al momento stanno arrivando anche queste ultime. Domani però non so quanto reggeranno le gambe”. Domani la tredicesima tappa da Reggio Emilia a Tortona di 167 km. Si attraversa tutta la pianura Padana e nel finale dopo Casteggio si segue il tradizionale percorso della Milano-Sanremo. Si parte da Reggio Emilia in direzione di Cavriago e attraversato Montecchio Emilia si rientra nella statale n.9 “via Emilia” che si segue fino a Piacenza con un percorso sempre rettilineo. Dopo Piacenza si percorre praticamente fino all`arrivo la ex statale padana inferiore.

Leggi anche:
Morto l'ex arbitro internazionale Farina


Commenti