Germania, un italiano tra gli 8 accoltellati a Monaco. Arrestato un tedesco

Germania, un italiano tra gli 8 accoltellati a Monaco. Arrestato un tedesco
21 ottobre 2017

Non c’è “assolutamente nessuna prova” che si tratti di un atto terroristico. E’ quanto ha detto il capo della polizia di Monaco, Hubertus Andrae, riferendo sull’arresto di un cittadino tedesco di 33 anni per l’accoltellamento di otto persone, ferite in modo lieve, tra cui anche un cittadino italiano. Il sospetto è noto alle forze dell’ordine, per reati di violenza e furto, e soffrirebbe di “problemi psichici”, ha aggiunto Andrae. L’uomo è rimasto in silenzio davanti agli agenti e al momento si ignorano le motivazioni del suo gesto. Il 33enne ha colpito a caso con un coltello per strada otto persone, che hanno riportato “ferite lievi”: si tratta di un bambino di 12 anni, di sei uomini e una donna. Sei delle vittime sono di nazionalità tedesca, una è italiana e l’ottava rumena: hanno per lo più subito tagli superficiali e solo una è stata colpita, ha precisato la polizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
I giovani di Corleone: l'intelligenza sovrasterà brutalità


Commenti