Gip, gli Arata introdotti alla Regione Sicilia da Gianfranco Micciché

Gip, gli Arata introdotti alla Regione Sicilia da Gianfranco Micciché
Gianfranco Miccichè, presidente del parlamento siciliano
12 giugno 2019

Paolo e Francesco Arata, arrestati all’alba di oggi per corruzione e autoriciclaggio, sarebbero stati introdotti negli uffici dell’Assessorato alle Attività produttive della Regione siciliana, guidato dall’assessore Mimmo Turano, dal Presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè.

E’ quanto scrive il gip nella misura cautelare. Sono gli stessi Arata, parlando con un interlocutore, a spiegare “di essere stati introdotti presso l’Assessore Turano dal Presidente dell’Ars, Miccichè”, scrive il gip. A “Turano – prosegue il gip – gli stessi avevano riferito delle loro co-interessenze con Vito Nicastri, dicendogli di averlo conosciuto come valente ed esperto imprenditore del settore energetico e di ritenere che proprio tale ”legame” fosse la ragione della diffidenza mostrata da alcuni Uffici regionali nei confronti dei progetti della Solgesta s.r.l.”

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Prevale abbonamento singolo online, news su smartphone


Commenti