Giro del mondo volando “green”. Sfida di Piccard e Borschberg.

Giro del mondo volando “green”. Sfida di Piccard e Borschberg.
4 novembre 2014

Non l’abbiamo pensato per trasportare passeggeri ma per trasportare un messaggio: l’importanza di avere spirito pionieristico e innovare in modo intelligente. E’ la filosofia di Bertrand Piccard, psichiatra svizzero, esploratore e avventuriero come da tradizione di famiglia, che insieme all’ingegnere e pilota svizzero André Borschberg porta avanti da anni il progetto dell’aereo a energia solare, il Solar Impulse, credendo nella tecnologia pulita e nelle energie rinnovabili come grandi opportunità per il futuro, non solo per l’aviazione ma per la vita di tutti i giorni. I due, con il loro Solar Impulse 2, partiranno per il giro del mondo a marzo 2015: circa 25 giorni di viaggio, da Abu Dhabi, sorvoleranno il Mare Arabico, l’India, il Myanmar, la Cina, gli Stati Uniti, l’Europa del Sud, l’Africa del Nord e torneranno al punto di partenza, con vari stop per darsi il cambio alla guida e presentare al mondo l’aereo e il loro messaggio “green”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
A Firenze Aboca mette in mostra la botanica di Leonardo


Commenti