Giudice serie A, due giornate stop a Koulibaly

Giudice serie A, due giornate stop a Koulibaly
Koulibaly
27 settembre 2019

Due giornate di qualifica e una ammenda di 10mila euro sono la sanzione inflitta dal giudice sportivo di serie A al difensore del Napoli Kalidou Koulibaly, “per avere, assumendo un atteggiamento irriguardoso, rivolto all’arbitro un’espressione gravemente ingiuriosa, reiterando tale comportamento mentre usciva dal campo dopo l’espulsione”. Una giornata di stop a Reina (Milan), espulso dalla panchina per aver contestato una decisione arbitrale, e per Murillo (Sampdoria), espulso per doppia ammonizione.

Tra gli altri provvedimenti, il giudice sportivo ha inflitto un’ammenda complessiva di seimila euro al Brescia “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di gioco una bottiglia di plastica ed altri oggetti e “per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio del primo tempo di circa tre minuti”. Ammende di tremila euro al Lecce “per avere suoi sostenitori lanciato sul terreno di gioco un petardo” e alla Roma “per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio del secondo tempo di circa due minuti”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
La Roma sprofonda a Parma, Sprocati e Cornelius puniscono Fonseca


Commenti