Ecco gli sms che smentiscono Asia Argento: “Ho fatto sesso con Bennett, ma non sapevo fosse minorenne”

Loading the player...
22 agosto 2018

Tmz rilancia: Asia Argento avrebbe fatto sesso con Jimmy Bennett, smontando tutta la difesa che parla di soldi versati all’attore per mettere a tacere solo un molestatore. Il sito americano pubblica messaggi che proverebbero il contrario. Accanto all’immagine pubblicata che vede i due abbracciati, che, secondo il sito web di gossip Tmz, sarebbe stata scattata dopo un rapporto sessuale, ci sono i messaggi, sempre pubblicati dal sito: uno scambio di sms tra Asia Argento e un amico.

“Il pubblico non sa niente – scrive Asia – solo quello che ha scritto il New York Times. Quel ragazzino arrapato mi è saltato addosso. L’amico le chiede, se quindi si sia trattato di uno stupro: “Ho fatto sesso con lui. Non sapevo fosse minorenne”. L’amico le chiede chiarimenti anche a proposito della foto in cui Asia sembra nuda, con accanto Bennet: “Si vede il mio seno, è tutto. Non prova nulla”, dice l’attrice. Asia Argento si convinse a pagare sotto consiglio dello chef Anthony Bourdain, il suo compagno, che si è suicidato a giugno scorso e che – secondo Tmz – avrebbe versato di tasca propria i 380.000 dollari dell’accordo.

“Tmz” pubblica anche un biglietto, scritto sulla carta intestata dell’hotel in cui i due si sarebbero incontrati, firmato da Bennett: “Ti amo con tutto il cuore”. Biglietto che Asia Argento manda all’amico: “Mi ha scritto questo biglietto, mi mandava foto di lui nudo, il tutto per anni, fino a due settimane prima che arrivassero le sue accuse. Non è stato uno stupro, lui era sopra di me – spiega ancora – poi, mi ha detto che ero la sua fantasia sessuale da quando aveva 12 anni”. Il 21 agosto, il giorno dopo lo scoop del New York Times, Asia aveva diffuso una nota in cui negava qualsiasi relazione sessuale con Bennett. Secondo il padre, Dario Argento, si tratterebbe di un “complotto” contro la figlia.

Leggi anche:
Digos sequestra un intero arsenale nel Senese, 12 indagati
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti