Gnocchi di patate con pistacchi e guanciale

18 maggio 2019

Oggi gnocchi di patate con crema di pistacchi e guanciale nero di Parma. Una delizia per il palato. Un primo piatto molto squisito, ma anche molto facili nella preparazione.

 

Ingredienti

* 500 g di gnocchi
* 150 g di guanciale nero di Parma
* 1 cucchiaio di pecorino romano
* 80 g di pistacchi
* Olio di oliva
* Sale e pepe

Procedimento

Mettete a bollire la pentola dove cuocerete gli gnocchi e un pentolino dove sbollenterete i pistacchi per togliere la pellicina. Quando l’acqua del pentolino bolle, aggiungete i pistacchi, facendoli cuocere per 30 secondi, quindi scolateli e metteteli all’interno di un canovaccio. Strofinatelo con le mani, per qualche secondo, quindi apritelo e prendete i pistacchi senza pellicina. Metteteli in un mixer, aggiungete il pecorino, l’olio di oliva ( circa 3 cucchiai) pizzico di sale e mezzo mestolo di acqua calda. Frullate a più riprese fino ad ottenere un composto liscio. Mettetelo da parte.

Quando l’acqua per gli gnocchi arriverà ad ebollizione salatela leggermente, quindi in una padella mettete il guanciale tagliato a listarelle piuttosto fini. Fatelo cuocere a fiamma bassa per 5/10 minuti, girandolo continuamente. Quando inizierà a colorarsi, calate gli gnocchi, scolateli nel guanciale appena salgono a galla. Aggiungete un mestolo di acqua di cottura e fateli insaporire. Spegnete il fuoco, aggiungete la crema di pistacchi, mantecandoli. Servite gli gnocchi ben caldi, con granella di pistacchi e listarelle di guanciale croccanti. Buon appetito!

Leggi anche:
Addio Mariam, baby dugongo morta per la plastica nello stomaco

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti