Hostile, l’horror post apocalittico francese esce in Italia

Loading the player...
23 luglio 2018

Juliette è una dei pochi sopravvissuti a un’epidemia che ha quasi sterminato la razza umana. A caccia di cibo in un mondo ostile e pericoloso si trova bloccata in mezzo al deserto per un incidente. Dovrà affrontare le creature che si nascondono nel buio.

Comincia così “Hostile” horror post apocalittico opera prima del regista francese Mathieu Turi, che si è fatto le ossa lavorando con Quentin Tarantino, Luc Besson e Guy Ritchie. Nel film la lotta per la sopravvivenza della protagonista, la britannica Brittany Ashworth, è alternata ai flashback che raccontano come è avvenuta la fine del mondo. Il film dopo essere stato presentato a diversi festival di cinema indipendente in Europa e in America sarà distribuito nelle sale italiane da Twelve Entertainment dal 26 luglio.

Leggi anche:
Brad Pitt all'astronauta Hague: "Sono meglio io o Clooney?"

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti