Ifo taglia le stime di crescita, Germania rischia la recessione

Ifo taglia le stime di crescita, Germania rischia la recessione
12 settembre 2019

L’Istituto Ifo taglia le previsioni di crescita della Germania per il 2019 e 2020. Anziche’ +0,6% gli economisti stimano ora un +0,5% del Pil nel 2019: ‘L’economia tedesca rischia la recessione. La debolezza dell’industria si sta diffondendo agli altri settori, come la logistica’, commenta Timo Wollmershaeuser, capo economista dell’Istituto, che stima per il 2020 una crescita dell’1,2% (dall’1,7% precedente) che si riduce allo 0,8% secondo l’indice corretto per i giorni lavorativi. Per il 2021 la previsione e’ di +1,4%. “Uno scenario legato a molte incertezze: per esempio stiamo assumendo che non ci sia una Brexit senza accordo ne’ un peggioramento del conflitto commerciale americano’, spiega Wollmershaeuser.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Crolla un ponte vicino a Tolosa, morta una quindicenne


Commenti