Santanchè spara a zero su Alfano: “No coi traditori, ci farebbe perdere”

Santanchè spara a zero su Alfano: “No coi traditori, ci farebbe perdere”
9 agosto 2017

Non fa sconti, d’altronde è nel suo stile. E, nel caso specifico, del ritorno di Angelino Alfano, nel centrodestra, Daniela Santanchè non vuole sentirne proprio parlare. Perché, dice la deputata di Forza Italia, “ho chiuso coi traditori”. Ed è anche convinta, la ‘Pitonessa’ berlusconiana, che Musumeci “è un ottimo candidato a governatore, è un uomo che ha un consenso e soprattutto ha un progetto politico interessante per la Sicilia”.

Onorevole Santanchè, si parla sempre con più insistenza di un possibile rientro in coalizione del leader di Ap.

“Con chi ha appoggiato i governi che si sono succeduti compreso quello di Renzi e quello di Gentiloni, per me il discorso è chiuso. Coi traditori, il discorso è chiuso. Sono tra l’altro certa che ci fanno perdere voti e non hanno un consenso, perché gli italiani hanno ben capito il loro unico interesse che è quello delle poltrone, l’idea opposta di politica rispetto a quella che ho io. Quindi, mi auguro che non ci sia nessun tipo di accordo né dialogo. Per quanto mi riguarda, io non starò di certo in un partito dove c‘è Alfano”.

In merito alle Regionali in Sicilia, una partita delicata non solo per il centrodestra, e coi grillini a tutto gas, vedrebbe una coalizione allargata ai centristi.

Leggi anche:
Italiano ucciso in Spagna, oggi a Scandicci i funerali di Niccolò

“Non è che voglio battere i grillini con i traditori, vorrei batterli su un programma e sui progetti per i siciliani e per la Sicilia. Non è che voglio vincere con dentro tutti, perché non trovo sia quello il modo per poter governare. Se poi dobbiamo prendere tutti per vincere farebbero male i conti, perché non credo che i siciliani voterebbero gente che è andata all’opposto e ha tradito il mandato degli elettori. Per me sono ladri di voti. Hanno preso i voti con Berlusconi e li hanno portati al centrosinistra, e quindi sono ladri di voti. Io coi ladri e i traditori non ho molta voglia di averci a che fare. Certo, se ci sono delle persone di centro che sono disponibili a fare delle alleanze, io sono per aggiungere, non per togliere. Io voglio togliere i traditori. Non mi piacerebbe vedere Alfano, Castiglione, la Vicari fare campagna elettorale per il centrodestra, questo vorrei escluderlo”.

“La candidatura di Musumeci?

“A me sembra un ottimo candidato, è un uomo che ha un consenso e soprattutto ha un progetto politico interessante per la Sicilia, quindi lo vedo un ottimo candidato e mi piacerebbe che tutto il centrodestra fosse unito, con Fratelli d’Italia con la Lega e con Forza Italia”.



Commenti