Italiani sempre più attivi sui social: li usano in 35 milioni

Loading the player...
4 febbraio 2019

Gli italiani sono sempre più social. Non solo, passano 6 ore al giorno online, più del doppio del tempo speso guardando la televisione. È quanto emerge dal report “Digital 2019”, realizzato da We are social (socially-led creative agency) e la piattaforma Hootsuite. Quali storie, curiosità e stimoli svelano questi numeri lo hanno raccontato ad askanews i tre ceo di We are social.

Gabriele Cucinella: “I dati di quest’anno confermano un trend di crescita su tutti gli indicatori: parlando in particolare del nostro Paese siamo a circa 55milioni di utenti che accedono continuativamente a internet, praticamente 9 persone su 10, trend confermato anche a livello globale dove abbiamo raggiunto quasi i 4,4 miliardi di utenti internet; concentrandoci sui canali social siamo circa 35 milioni di utenti che accedono ad almeno una piattaforma social sul mercato italiano”.

Leggi anche:
In Thailandia il primo festival dedicato alla marijuana

Tante le nuove tendenze, spiega Ottavio Nava. “Interessante, oltre all’aumento del numero di persone attive sui social media, la nascita di nuovi comportamenti quali le ricerche vocali, le interazioni con le intelligenze artificiali, e il gaming in tutte le sue forme; da marzo ad ottobre dello scorso anno, abbiamo assistito al lancio da parte di Google di Home e da parte di Amazon di Echo, due importanti tecnologie per l’interazione con le intelligenze artificiali vocali. Quasi un italiano su tre già utilizza questa tecnologia continuativamente”.

Tutte novità di cui bisogna tenere conto, dice Stefano Maggi. “I canali a disposizione delle persone sono sempre di più e le persone non scelgono un canale a scapito di tutti gli altri, quindi è fondamentale che i brand conoscano molto profondamente quali sono le abitudini specifiche del singolo target che vogliono andare a raggiungere con la singola attività per attivare piattaforme ma anche formati e linguaggi adeguati a chi vogliono andare a raggiungere”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti