Kim jong Un invita presidente Sudcorea a Pyongyang

Loading the player...
10 febbraio 2018

Il leader della Corea del Nord, Kim Jong Un, ha invitato a Pyongyang il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in per un summit. Nell’invito – recapitato dalla sorella di Kim, Kim Yo Jong, presente a Pyeongchang per i Giochi Olimpici invernali – si specifica che il leader nordcoreano è disponibile a incontrare quello sudcoreano “nella prima data possibile”. Un tale summit sarebbe il terzo di questo genere, dopo gli incontri tra il padre di Kim, Kim Jong Il, e i sudcoreani Kim Dae-jung e Roh Moo-Hyun rispettivamente nel 2000 e nel 2007, ogni volta a Pyongyang. Dopo mesi di silenzio sulla sua partecipazione ai Giochi Olimpici di Pyeongchang, la Corea del Nord è in ‘fibrillazione’ e ha inviato in Corea del Sud atleti, artisti, cheerleader e una delegazione di alto livello. Moon ha ricevuto a pranzo il capo di stato nordcoreano Kim Yong Nam, le cui funzioni sono soprattutto protocollari, oltre a Kim Yo Jong. Il presidente sudcoreano ha da tempo sposato la linea del dialogo con Pyongyang ma non ha immediatamente accettato la proposta. Ha chiesto che siano create le condizioni migliori per questa visita, invitando la Corea del Nord a cercare più attivamente un dialogo con Washington.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Sgarbi(Fi): capolavoro di Salvini, ora abbiamo premier M5s


Commenti