Kownacki-Defrel, Samp si qualifica in rimonta

Kownacki-Defrel, Samp si qualifica in rimonta
4 dicembre 2018

Vittoria e qualificazione per la Sampdoria che supera la Spal in rimonta e si regala il Milan agli ottavi. Sono gli ospiti pero’ a passare in vantaggio per primi nonostante l’avvio di gara sia di matrice blucerchiata ma sia Saponara che Kownacki sbagliano buone occasioni. Non cosi’ Floccari che passata da poco la mezz’ora lavora un buon pallone in area e da destra lascia partire un diagonale che si infila all’incrocio alle spalle di Rafael.

Leggi anche:
Salvini con ultras Milan, io indagato tra indagati. Ed è polemica

Il gol galvanizza la squadra di Semplici che potrebbe anche raddoppiare con Paloschi ma il suo rasoterra trova un ottimo Rafael ad opporsi. In pieno recupero contropiede fulminante della Samp che con due passaggi, Saponara per Jankto , Jankto per Defrel arriva dalla propria trequarti sino in area ferrarese dove il francese non sbaglia con un preciso rasoterra. Ripresa tutta di marca Sampdoria con gli uomini di Giampaolo che sfiorano il vantaggio prima con Saponara e poi con Jankto, che dopo aver dribblato anche il portiere si allarga troppo sparando a lato a porta vuota. Il gol che vale la qualificazione arriva solo al 37′ grazie a Kownacki bravo ad anticipare Cionek e Milinkovic non perfetto nell’uscita. Non bastano alla Spal i cinque minuti di recupero per agguantare almeno i supplementari e cosi’ la Sampdoria puo’ festeggiare.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti