La campionessa Federica Brignone ripulisce il lago di Garda

Loading the player...
23 luglio 2019

Dalla neve ai fondali di un lago. La campionessa olimpica Federica Brignone ha tolto la tuta da sci e indossato la muta per un giornata speciale organizzata da Gardaland SEA LIFE Aquarium, per ripulire i fondali del lago di Garda, in nome della responsabilità ambientale. La sciatrice si è immersa nelle acque del lago dove, con l’aiuto di alcuni subacquei esperti, ha realizzato una simbolica staffetta di pulizia, raccogliendo vari oggetti lanciati in acqua e consegnandoli a un gruppo di bambini che la aspettava sulla barca.

“I bambini sono i nostri migliori alleati. Riescono a comprendere l’importanza del problema e possono convincere anche nonni e genitori a comportarsi in modo più rispettoso – ha commentato la sportiva – le persone non si rendono conto che anche un loro gesto distratto non fa altro che peggiorare una situazione già critica”. L’atleta, sempre accompagnata dai bambini e dai talker di SEA LIFE, ha poi raggiunto la spiaggia di Ronchi per un momento educativo e infine visita speciale a Gardaland SEA LIFE Aquarium.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
"Torneremo ancora", il nuovo album di Franco Battiato


Commenti