La Roma evita il ritiro, Porto crocevia Di Francesco

La Roma evita il ritiro, Porto crocevia Di Francesco
Eusebio Di Francesco
3 marzo 2019

Tante parole, per i fatti bisogna attendere. La riunione andate in scena ieri nella pancia dell’Olimpico tra i dirigenti dopo il ko per 3-0 con la Lazio, e i colloqui avvenuti oggi a Trigoria tra gli stessi dirigenti, l’allenatore e i giocatori, non hanno portato sostanziali cambiamenti. Nemmeno la strada del ritiro anticipato, soluzione al vaglio secondo indiscrezioni, si e’ deciso di intraprendere. La Roma resta cosi’ com’e’, con tutti i suoi limiti, e con Eusebio Di Francesco in panchina almeno fino alla gara di mercoledi’ sera col Porto. Il ritorno degli ottavi di Champions League e’ l’ultimo appiglio cui aggrapparsi per tenere viva una stagione che altrimenti virera’ unicamente verso la corsa al quarto posto in campionato.

Il tecnico ancora una volta ha bacchettato la propria squadra per l’approccio molle e le letture tattiche sbagliate. L’atteggiamento mentale del gruppo non e’ da grande squadre secondo Di Francesco, ma il lavoro che finora ha svolto non ha prodotto significativi miglioramenti. Anzi, e’ dall’inizio dell’anno che la Roma vive di alti e bassi, una consuetudine che in vista del dentro-fuori europeo non puo’ lasciare tranquilli dalle parti di Trigoria. Al risveglio dalla batosta del derby i dirigenti hanno parlato col tecnico, e quest’ultimo coi calciatori, per capire se ci sia la convinzione di poter dare una sterzata immediata, necessaria sia per provare a centrare i quarti di Champions sia per andare a caccia in campionato dell’ultimo pass utile per tornare nell’Europa che conta (soprattutto a livello di ricavi). L’impressione e’ che solo in presenza di una clamorosa debacle col Porto – peraltro non in formissima visto il ko interno e il sorpassato in testa alla classifica subito dal Benfica – la societa’ di Pallotta si attivera’ per prendere in considerazione un cambiamento immediato. In caso contrario si tirera’ la corda fino al termine della stagione per poi scioglierne i nodi.

Leggi anche:
Autobus israeliani per Roma, altra genialata dell'amministrazione capitolina

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti