La Roma si prende il derby, Lazio battuta 2-1

La Roma si prende il derby, Lazio battuta 2-1
Diego Perotti, centrocampista della Roma e della nazionale argentina
18 novembre 2017

E’ della Roma il derby della Capitale che con un grande secondo tempo batte la Lazio 2-1. Perotti su rigore e Nainggolan portano avanti i giallorossi; Immobile a metà secondo tempo accorcia sempre su penalty. Con questi tre punti la Roma si porta a -2 dal Napoli capolista e a -1 dalla Juventus. I biancocelesti invece resta a 28 punti. Nel primo tempo parte subito forte la Lazio che tiene alta la pressione e al 2′ si vede annullare già un gol. Immobile è lanciato a rete, a tu per tu contro Alisson lo batte ma la rete viene annullata quando la palla è già in rete, in modo da poter consultare il Var. Dopo i primi 10′ la Roma prende le misure e comincia a macinare gioco soprattutto sugli esterni con El Shaarawy e Perotti. Al 20′ occasione per la Roma: proprio Perotti va via sulla sinistra e mette palla al centro per Szeko che di testa manda la palla di poco fuori alla sinistra di Strakosha. Gli spazi sono chiusi ma le squadre si affrontano a viso aperto. Al 36′ è ancora la Roma a rendersi pericolosa con Dzeko che da angolo di Kolarov svetta più in alto di tutti ma Strakosha con un miracolo devìa in angolo. Nella ripresa il derby si accende. Al 4′ i giallorossi sono in vantaggio su rigore: Bastos atterra in area Kolarov, dal dischetto va Perotti che non sbaglia. Passano 4′ e arriva anche il raddoppio di Nainggolan che batte Strakosha con un rasoterra preciso. La Lazio non ci sta e ragisce. Al 25′ il match si riapre: Nani mette palla in mezzo e Manolas la tocca di mano, per l’arbitro (che consulta la Var) è rigore e dal dischetto Immobile non sbaglia. La rete biancoceleste serve solo a rendere il finale di gara più infiammato, ma la Roma resiste e porta a casa il derby.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
Pga Tour, Francesco Molinari protagonista in Texas

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti