La Sonda InSight è su Marte e invia immagini spettacolari

Loading the player...
28 novembre 2018

Un ammartaggio perfetto. Dopo quasi sette mesi di viaggi interplanetari la sonda InSight della Nasa dalle 21 ora italiana circa del 26 novembre è atterrata su Marte, è sopravvissuta al passaggio dell’atmosfera e sta inviando le prime immagini spettacolari del Pianeta Rosso. Quando ha toccato terra è scattato l’applauso nella sala del Jet Propulsion Laboratory del California Institute of Technology di Pasadena.

La prima foto della superficie di Marte inviata quattro minuti e mezzo dopo l’atterraggio è un’immagine nebbiosa, probabilmente oscurata dalla nuvola di polvere creata dall’impatto con il suolo, ma dov’è visibile l’orizzonte. La seconda mostra uno scorcio del pianeta visto dal braccio meccanico della sonda. Tutte le fasi della discesa su Marte si sono svolte perfettamente, dall’entrata nell’atmosfera all’apertura del paracadute, fino all’atterraggio. In meno di sette minuti, la sonda è passata da 19.800 chilometri orari a 8 chilometri orari. La sonda, partita il 5 maggio 2018 e con a bordo anche tecnologia made in Italy, ha il compito di indagare aspetti ancora misteriosi del Pianeta Rosso.

Leggi anche:
Gilet gialli, azione delle Femen a seno scoperto a Parigi

 

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti