L’Aeronautica Militare italiana celebra 95 anni di vita

Loading the player...
28 marzo 2018

Novantacinque anni in 95 secondi. Con questo video l’Aeronautica Militare celebra il suo 95esimo compleanno. L’allora Regia Aeronautica nacque, infatti, il 28 marzo 1923; 95 anni contraddistinti da grandi successi, imprese, record e sogni di uomini e piloti valorosi. Ieri come oggi, il personale e gli aerei dell’arma azzurra sono impegnati in numerose aree del mondo per contrastare le minacce verso l’Italia e assicurare il rispetto dei principi di legalità internazionale e dei diritti fondamentali dell’uomo. Il compito principale assegnato all’Aeronautica Militare è quello di difendere lo spazio aereo italiano da qualunque violazione, prevenendo e neutralizzando gli eventuali pericoli provenienti dal cielo, ma anche di offrire il supporto alle missioni di pace fuori dai conflitti nazionali e alle missioni umanitarie. Tra gli altri impegni, si ricordano: il soccorso aereo, i trasporti sanitari d’urgenza, i trasporti in alto bio-contenimento per pazienti altamente infettivi, il servizio meteorologico, il controllo del traffico aereo. Inoltre, 4 dei 7 astronauti italiani dell’Esa provengono dai ranghi dell’Aeronautica: Maurizio Cheli, Roberto Vittori, Luca Parmitano e Samantha Cristoforetti. Un quinto ufficiale, Walter Villadei è qualificato come cosmonauta alla Roscosmos. L’Aeronautica Militare celebra il 95esimo anniversario sul Piazzale Michelangelo a Firenze il 28 marzo, con una cerimonia alla quale parteciperanno anche le Frecce Tricolori.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Nascono i taxi volanti a Parigi, a pelo d'acqua sulla Senna


Commenti