L’Arena di Verona corona sogno di Zeffirelli con la Traviata

Loading the player...
20 giugno 2019

La Traviata di Giuseppe Verdi inaugura (venerdì 21 giugno alle 21) l’Arena di Verona Opera Festival 2019: la nuova produzione dell’opera più conosciuta e amata al mondo porta la firma del grande maestro da poco scomparso, Franco Zeffirelli, che ha curato regia e scene, di Maurizio Millenotti per i costumi e dell étoile Giuseppe Picone per le coreografie. L’allestimento kolossal è tra i più ambiziosi mai realizzati dai laboratori veronesi e realizza il sogno del maestro fiorentino dopo 60 anni di lavoro sul capolavoro verdiano. Zeffirelli conosceva La Traviata da sempre e forse meglio di chiunque altro. Il suo battesimo con l’opera per antonomasia avvenne nel 1958 a Dallas nientemeno che con Maria Callas nei panni di Violetta Valéry.

A Verona ora va in scena la sua lettura definitiva a coronamento di un progetto lungamente ponderato e desiderato sin dal 2008, frutto di oltre un anno di lavoro condotto coi più fidati collaboratori ed assistenti per l’Arena. Daniel Oren, Direttore Musicale del 97esimo Festival, sale sul podio alla guida di Orchestra e Coro dell Arena e di un cast di stelle internazionali per 11 serate. A dare vita alla protagonista Violetta Valéry è un quartetto di grandi voci e grandi presenze sceniche: il soprano polacco Aleksandra Kurzak; l’americana Lisette Oropesa; la croata Lana Kos e la russa Irina Lungu.

Come Alfredo fanno il loro esordio all’Arena di Verona Pavel Petrov, quindi Raffaele Abete e infine Stephen Costello. Inoltre, per la sola recita del 1 agosto, accanto a Lisette Oropesa, calcano il palcoscenico areniano Vittorio Grigolo nella veste di Alfredo e per la prima volta come Giorgio Germont Plàcido Domingo, nella settimana in cui festeggia i 50 anni dal debutto in Arena e in Italia, nonché il primo storico incontro proprio con Franco Zeffirelli, avvenuto alla Scala nel 1969. Repliche: 28 giugno alle 21 – 11, 19, 25 luglio alle 21 – 1, 8, 17, 22, 30 agosto alle 20.45 – 5 settembre alle 20.45. Informazioni e biglietti: www.arena.it e sui canali social Facebook, Twitter, Instagram e YouTube.

Leggi anche:
Vittorio Emanuele di Messina, Sastri apre stagione musica
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti