Le gonne longuette, come abbinarle e come indossarle

Le gonne longuette, come abbinarle e come indossarle
2 settembre 2018

Salve, il capo di cui voglio parlarvi è forse quello che preferisco: la gonna longuette, ovvero la gonna di media lunghezza che da appena sopra il ginocchio, arriva più giù fino al polpaccio. Perché vi parlo di questa gonna, che magari a molte di voi non piace nemmeno? Ebbene udite udite! Spopolano in tutte le collezioni primavera-estate 2018.

In effetti se ci pensate su un attimo, le minigonne non si possono indossare proprio in tutte le occasioni, le maxi sono un po’ impegnative, allora puntiamo su queste gonne, che siano a ruota, tubino o plissé, le longuette in tutte le versioni, sono il modello più amato dalle fashioniste e sono tra i capi più desiderati del momento. Perfette alleate dall’ufficio all’aperitivo. Ma come abbinarle al meglio ed evitare le cadute di stile? Dipende molto dalle occasioni in cui si vogliono sfoggiare. Di giorno via libera a T-shirt, sneakers e scarpe flat, di sera mostriamo pure il nostro lato femminile con bluse, camice, top, sandali e decolletè con il tacco. Ma vediamo insieme alcuni esempi di abbinamento da copiare subito.

1. Longuette tubino e decolletè. Perfetto per la sera, una cena romantica o se volete sentirvi al top.

 

 

2. Longuette e stivaletti. Di giorno, per essere eleganti ma senza strafare, sarete perfette all’aperitivo con le amiche.

 

 

3. Longuette plissé e sneakers. Amate soprattutto delle giovanissime ma non solo, se volete, per un giro di shopping ed essere comode ma super glam.

 

4. Longuette a ruota e sandali. L’abbinamento ideale per la bella stagione per passeggiare in vacanza sentendosi un po’ dive anni’ 50.

 

5. Longuette e ballerine. Per le romantiche ed eterne fanciulle sulla scia di Audrey Hepburn.

Bene, che amiche, cosa ne pensate di questo capo? Io lo adoro! Fatemi sapere. A presto! (ritacandida.com)

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti