Le reliquie di S. Bernadette da Lourdes all’aeroporto di Bergamo

Loading the player...
24 aprile 2019

Le reliquie di Santa Bernadette da Lourdes, la religiosa francese protagonista delle celebri apparizioni mariane del 1858, morta nel 1879 a soli 35 anni e canonizzata da Papa Pio XI nel 1933, sono sbarcate in Italia con un volo della compagnia Albastar, effettuato in collaborazione con il tour operator Brevivet, atterrato all’aeroporto di Bergamo-Orio al Serio, giovedì 24 aprile 2019. Le reliquie, che saranno protagoniste di un pellegrinaggio in tutta Italia in occasione del 175esimo anniversario della nascita e del 140esimo della morte della religiosa, sono state trasportate in un’apposita cassa per consentirne il trasferimento protetto dal Santuario di Lourdes ai luoghi di culto e accolte a Bergamo, alla presenza dei vertici della società di gestione dello scalo Sacbo, delle autorità aeroportuali, del parroco di Orio al Serio, don Massimo Gualdi e del segretario generale della curia vescovile di Bergamo, monsignor Giulio Dellavite.

“Accogliamo con gioia – ha detto – questa ‘sorella maggiore’ che dal cielo viene, letteralmente e anche concretamente attraverso un aereo, su questa nostra Terra per girare poi l’Italia. Davvero sia per noi un gancio in mezzo al cielo, e per tutti”. Ad accompagnare le reliquie di Santa Bernadette nel suo viaggio, padre Nicola Ventriglia, cappellano italiano del Santuario di Lourdes. La cassa con le reliquie ha proseguito per la città di Alessandria, prima tappa del pellegrinaggio che toccherà 34 diocesi dal Nord al Sud del Paese, fino al 22 agosto 2019.

Leggi anche:
Bocelli agli studenti a Napoli: "Impegnatevi a produrre bellezza"

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti