L’Esercito pronto ad assumere giovani

L’Esercito pronto ad assumere giovani
21 maggio 2017

La Difesa ha in corso un programma di ammodernamento e di potenziamento della sicurezza contro gli attacchi cibernetici che prevede anche l’assunzione di giovani esperti nelle tecnologie digitali. E’ quanto ha annunciato il generale Claudio Graziano capo di Stato maggiore della Difesa secondo il quale, “dobbiamo essere in grado di operare sia a livello di protezione che di attacco”. Graziano che ha ricordato la costituzione di un comando interforze per le operazioni cibernetiche.

“L’ambiente cibernetico – ha detto Graziano – e’ talmente importante che condiziona ogni operazione, perché ogni nave, ogni aereo, ogni carro armato che si muove e’ diventato un sistema digitale. Quindi un attacco cibernetico ferma qualsiasi operazione , perché non si vede cosa succede o si vede in modo errato. L’intervento sulla sicurezza e’ strategico: investiremo sulla preparazione, recluteremo dei giovani che hanno più dimestichezza con la tecnologia, abbiamo costituito un comando interforze per le operazioni , dovremo lavorare a livello strategico con altri paesi. Può darsi che non si combatta sulla terra in mare o nell’aria- ha concluso Graziano – ma a livello cibernetico si combatte ogni giorno”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Droga nella movida di Agrigento, smantellata banda di gambiani


Commenti