L’Ue all’Italia: pronti a intervenire su dazi Usa ma presto per risposta

L’Ue all’Italia: pronti a intervenire su dazi Usa ma presto per risposta
4 ottobre 2019

La Commissione europea e’ “sempre pronta e disponibile a intervenire se necessario” per aiutare il settore agricolo colpito dai dazi dell’amministrazione Trump, ma “e’ ancora presto per dare una risposta specifica” su questa richiesta. Lo dice il portavoce della Commissione, Daniel Rosario, rispondendo alle domande dei giornalisti sulla richiesta del ministro dell’Agricoltura, Teresa Bellanova, che ieri ha proposto la creazione di un fondo di compensazione per limitare i danni dei dazi Usa sull’agricoltura. “La lista dei prodotti europei che gli Stati uniti stanno preparando per imporre dei diritti di dogana addizionali e’ stata pubblicata ieri – ha ricordato il portavoce responsabile dei dossier commercio e agricoltura dell’esecutivo Ue – e comprende una larga serie di prodotti non solo agricoli. La Commissione sta studiando la lista per misurare l’impatto sui diversi settori. Siamo coscienti della particolarita’ del settore agricolo – ha proseguito – e la commissione ha gia’ mostrato anche in passato che siamo sempre pronti e disponibili a intervenire se necessario. Ma in questo caso particolare – ha concluso – e’ troppo presto per dare una risposta piu’ specifica e concreta a questa domanda”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Italia Viva spara sul Pd, il partito "delle tasse e delle tessere"


Commenti