Luna, prima immagine panoramica dalla sonda cinese Chang’e 4

Loading the player...
11 gennaio 2019

Questa è la prima immagine panoramica a 360 gradi inviata sulla Terra dalla sonda spaziale cinese Chang’e 4 che sta esplorando il lato nascosto della Luna, nei pressi del cratere Von Karmàn.

L’allunaggio, qui ripreso in soggettiva dalla telecamera di bordo della sonda, è avvenuto il 3 gennaio 2019. Su Chang’e 4 c’è anche un piccolo rover da 140 chili, Yutu 2 che ha già cominciato a muoversi sul polveroso suolo lunare, inviando a terra dati e immagini. La trasmissione è resa possibile da un terzo elemento della missione, il satellite Queqiao, in orbita nel punto lagrangiano L2, cioé un punto intermedio tra la Terra e la Luna in cui le rispettive forze d’attrazione si annullano a vicenda.

Leggi anche:
Marquez e Lorenzo, la Honda presenta il suo dream Team

Da lì, facendo da ponte radio, riesce a ricevere il segnale da Chang’e 4 sul lato nascosto della Luna e a ritrasmetterlo ai laboratori dell’agenzia spaziale cinese (Cnsa). Per gli scienziati le informazioni che si riusciranno a ottenere dal lato nascosto della Luna sono fondamentali per risolvere moltissimi aspetti ancora misteriosi sulle origini e la composizione del nostro saltellite naturale, comprese la struttura interna e l’evoluzione. Quella di Chang’e 4 è la seconda missione lunare cinese dopo quella del 2013. Tra gli obiettivi dell’Agenzia spaziale cinese c’è anche portare un equipaggio umano sulla Luna nel giro di pochi anni.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti