Maggioranza battuta, aula approva emendamenti con voto segreto

8 giugno 2017

Passano con voto segreto due emendamenti identici di Riccardo Fracaro (M5s) e Michela Biancofiore (Fi) alla legge elettorale su cui il relatore di maggioranza aveva espresso voto contrario. I sì sono stati 270, i no 256, un astenuto.

Leggi anche:
Il Pd riparte da Mattarellum corretto, gelo Mdp-Pisapia. Scettici in Fi


Commenti