Maradona: “Voglio entrare nella Fifa e fare pulizia”

Maradona: “Voglio entrare nella Fifa e fare pulizia”
30 luglio 2015

Diego-Armando-Maradona“Voglio entrare nella Fifa e cercare di fare pulizia”. Parola di Diego Armando Maradona che vuole sfidare Platini e Zico per “combattere la mafia che ancora rimane dentro la Fifa”. L’ex pibe de oro ha confermato la sua intenzione di voler correre per la presidenza della Fifa le cui elezioni si svolgeranno il 26 febbraio prossimo. “Ci sono molti giocatori che mi appoggiano. Vogliamo lottare contro la mafia del calcio, e combattere certi ladri in guanti bianchi” ha detto a Tv America. “C’è di mezzo l’Fbi e gli americani sono gente seria”. Quanto alla causa intentata dall’ex moglie Claudia Villafane, Maradona l’ha definita “ladrona e avara”. Poi ha rivelato che ha regalato la maglia di Argentina-Inghilterra di Messico ’86 quella in cui ha segnato il gol più bello del secolo oltre a quello della “mano de dios” al nipotino Benjamin, figlio della relazione tra l’attaccante del Manchester City ‘KunAguero e la figlia di Maradona Giannina.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
I campioni del mondo spagnoli accolti da eroi a Madrid


Commenti