Marquez: “Giro non perfetto ma sono contento”. Rossi: “Manca qualcosa”

Marquez: “Giro non perfetto ma sono contento”. Rossi: “Manca qualcosa”
Marc Marquez
26 agosto 2017

“Non mi aspettavo di andare sotto i due minuti ma quando ho visto il primo giro mi sono reso conto che si poteva fare un po’ di piu'”. Lo ha detto Marc Marquez commentando la pole position ottenuta sul circuito di Silverstone per il Gp di Gran Bretagna in programma domani. “Non ho fatto il giro perfetto ma è molto difficile in una pista così lunga”. Domani sarà battaglia con Valentino Rossi che partirà in prima fila: “Siamo la’ – continua – ieri non era male ma non mi sentivo bene, oggi invece è andata meglio. Vediamo domani se ci sarà la stessa temperatura per lottare per il podio e, se va tutto bene, anche per la vittoria”.

Leggi anche:
Fuga e vittoria, ad Aragon Marquez dà lezione

Soddisfatto ma non troppo, invece, Valentino Rossi per la seconda piazza del Gp di Gran Bretagna in programma domani a Silverstone. Gli mancano solo 84 millesimi da Marquez ma il dottore frena: “Sono contento, è stato un buonissimo giro ma con la gomma nuova e per la qualifica andiamo bene, in gara sarà differente. Nel T4 ho perso un po’, è il nostro limite che in corsa sarà anche peggio perché ho troppo spin, ma è importante essere in prima fila”. Per la gara sarà più dura. “Con la doppia gomma media non ho un grande passo e mi manca ancora un pelo: siamo preoccupati per la seconda parte di corsa, abbiamo ancora solo il warm up per cercare di rimettere le cose a posto. Vorrei lottare per il podio, ma in 4-5 sono più veloci di noi. Preservare le gomme in avvio per poi gestirle meglio alla distanza? No, con la mostra moto non funziona”.

Leggi anche:
Insulti razzisti a Dalbert, ira Infantino

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti