Meghan firma prefazione libro da cucina vittime rogo Grenfell

Loading the player...
18 settembre 2018

Meghan Markle ha scritto la prefazione di un libro di cucina ideato da un gruppo di donne sopravvissute al terribile incendio della Grenfell Tower di Londra; si tratta del suo primo progetto in solitario della duchessa da quando lo scorso maggio è convolata a nozze con il principe Harry, nipote della regina Elisabetta II.

“Together: Our Community Cookbook” presenta una cinquantina di ricette condivise da donne originarie di comunità rimaste coinvolte nello spaventoso rogo che il 14 giugno 2017 ha devastato il grattacielo di 24 piani, facendo 71 morti. Queste donne fanno parte di una cucina comunitaria, la Hubb Community Kitchen – che sorge in un vecchio centro musulmano – dove la duchessa di Sussex ed ex attrice americana 37enne si è recata già più volte, a titolo privato, dal mese di gennaio, ha spiegato Kensington Palace su Twitter.

Leggi anche:
"I pupi di Surfaro", il gruppo siciliano che ha vinto il Premio "Voci per la libertà"

“Mi sono subito sentita a mio agio in questa cucina comunitaria; è un luogo in cui le donne possono ridere, piangere e cucinare”, scrive Meghan nella prefazione dell’opera che sarà a giorni in libreria. I ricavati delle vendite saranno interamente devoluti alla Hubb Community Kitchen per permetterle di aprire fino a sette giorni su sette e di accogliere nuove comunità, secondo Kensington Palace. Insieme a Harry, Meghan organizzerà un ricevimento a Kensington Palace giovedì per lanciare “Together”. L’augusta coppia intraprenderà il primo grande viaggio all’estero dal 16 al 31 ottobre, girando l’Australia, la Nuova Zelabda, le Fiji e Tonga. A Sidney parteciperanno agli Invictus Games in Sydney: un evento agonistico per militari feriti nelle guerre.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti

Abbigliamento bici invernale: caldo è meglio

di admin@admin.com

Vestirsi per andare in bicicletta è complesso in inverno; da un lato, infatti, l’abbigliamento per la bici deve essere caldo e confortevole, dall’altro lato non deve neppure essere troppo pesante, cosa che ci impedirebbe i movimenti.