Moda e tecnologia: i progetti innovativi di 3 start up italiane

5 novembre 2014

La moda incontra la tecnologia, con un occhio di riguardo alla sostenibilità ambientale. Succede nei progetti di tre start-up italiane: Orange Fiber, DIS – Design Italian Shoes e Kentstrapper, presentati a Smau 2014. Orange Fiber nasce dall’idea di due ragazze siciliane: sfruttare gli scarti della lavorazione delle arance, 700mila tonnellate in Italia, e trasformarli in un filato per tessuti eco-sostenibile, risolvendo anche un problema industriale. Adriana Santanocito ha fondato l’azienda con Enrica Arena: i primi tessuti realizzati sono un raso e un disegno pizzo con la seta.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
I campioni del mondo spagnoli accolti da eroi a Madrid


Commenti