Mondiale 2026, la Fifa sceglie tra Marocco e Usa-Canada-Messico

Mondiale 2026, la Fifa sceglie tra Marocco e Usa-Canada-Messico
26 marzo 2018

La Fifa ha annunciato oggi sul proprio sito ufficiale di aver iniziato a prendere in esame le candidature ad ospitare i mondiali del 2026. Due i dossier presentati, quello del Marocco e quello del terzetto Canada-Stati Uniti-Messico. La deadline per prendere una decisione definitiva è il 13 giugno, data entro la quale la commissione esaminatrice effettuerà anche i sopralluoghi del caso. Il processo di selezione prevede due possibili esiti: la scelta del Paese ospitante tra Marocco e il terzetto Usa-Canada-Messico o, in alternativa, l’apertura di una nuova fase di candidature, con conseguente rinvio della decisione finale a maggio 2020. Il Marocco prevede una spesa vicina ai 16 miliardi di dollari con 12 stadi dei quali 5 già esistenti. Il progetto del terzetto Usa-Canada-Messico prevede invece 23 città, di cui 4 in Canada e 3 in Messico. Almeno 16 impianti sarebbero già pronti all’uso, con una capienza di almeno 68mila spettatori.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Di Biagio addio U.21: "Colpa mia ma non è fallimento"


Commenti