Mondiali, Alejandro Valverde campione del mondo su strada

Mondiali, Alejandro Valverde campione del mondo su strada
Lo spagnolo Alejandro Valverde è il nuovo campione del mondo di ciclismo su strada
30 settembre 2018

Lo spagnolo Alejandro Valverde è il nuovo campione del mondo di ciclismo su strada. Il trentottenne corrodore di Las Lumbreras de Monteagudo ha battuto in uno sprinta quattro con il francese Bardet, il canadese Woods e l’olandese Dumoulin arrivati nell’ordine. Primo degli italiani al traguardo Gianni Moscon, quinto, arrivato a 13 secondi dai primi quattro.

Leggi anche:
Giro, Ewan vince allo sprint sul traguardo di Pesaro

Decisivo lo strappo finale di Gramartboden, 2,8 km all`11,5% di pendenza media e con punta del 28% nel quale è partito un gruppetto con Valverde che poi ha concluso vittoriosamente lo sprint a quattro. “E’ incredibile, davvero incredibile… Non posso non ringraziare i compagni che hanno lavorato instancabilmente per tutto il giorno – commenta Valverde la vittoria mondiale – . Grazie a loro, nelle ultime fasi della gara, mi sono trovato al posto giusto e alla fine ho lanciato la volata. Sapevo che non avrei potuto sbagliare, che la responsabilita’ era grossa, l’occasione unica. Ho vinto tanto in carriera – prosegue lo spagnolo – ma questa vittoria e’ la piu’ bella”. “E’ sempre stato un sogno indossare la maglia iridata, ero salito per sei volte sul podio, ma non c’ero mai riuscito sul gradino piu’ alto. Non pensavo di riuscirci a 38 anni”, conclude Valverde.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti