E’ morto Sergio Zaniboni, disegnatore di Diabolik

E’ morto Sergio Zaniboni, disegnatore di Diabolik
23 agosto 2017

Addio a uno dei maestri del fumetto italiano. S’è spento Sergio Zaniboni, storica matita di tante storie di Diabolik e per anni copertinista della serie regolare, è morto il 18 agosto 2017. Il disegnatore torinese e’ morto il 18 agosto ma la notizia e’ trapelata solo lunedì. Zaniboni, nato a Torino nel 1937, ex radiotecnico dell’Enel, dopo aver lavorato come grafico pubblicitario, nel 1969 ha debuttato sui “Classici a Fumetti” e sulla rivista “Horror” editi da Gino Sansoni. Lo stesso anno inizia a collaborare su Diabolik diventandone il disegnatore più rappresentativo e iconico. Realizzerà oltre 250 storie oltre a esserne il copertinista ufficiale dal 1999 al 2013. Ha collaborato inoltre con “Il Corriere dei Piccoli”, “Il Giornalino” e “Orient Express”. Ha realizzato un Texone per Sergio Bonelli Editore.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Isabelle Huppert riceve il premio speciale "Cuore di Sarajevo"


Commenti