E’ morto a soli 36 anni Jarrod Lyle, il golfista australiano è stato sconfitto dalla leucemia

E’ morto a soli 36 anni Jarrod Lyle, il golfista australiano è stato sconfitto dalla leucemia
Jarrod Lyle
9 agosto 2018

E’ morto, a soli 36 anni, Jarrod Lyle, golfista australiano stroncato da una leucemia mieloide. Male che aveva sconfitto già in due occasioni, nel ’98 e nel 2012. Lyle aveva raggiunto in carriera la 142esima posizione del ranking mondiale e aveva vinto due tornei del Nationwide Tour nel 2008. Mancava dal green dallo scorso anno. Da fine luglio aveva deciso di sospendere le cure, per trascorrere gli ultimi giorni a casa con la moglie Briony e le figlie Lusi e Jemma, di 6 e 2 anni.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Il Masters parla greco, Tsitsipas rimonta Thiem


Commenti