Multa 1.398 euro per chi impiega irregolari

Multa 1.398 euro per chi impiega irregolari
16 febbraio 2019

E’ pari a 1.398 euro la sanzione accessoria per il datore di lavoro che impiega uno straniero irregolare. Lo stabilisce il decreto, pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale e firmato dal ministro dell’Interno Matteo Salvini, con i colleghi Bonafede, Tria e Di Maio, che introduce il Regolamento di attuazione della direttiva Ue numero 52 del 2009. L’importo della sanzione e’ pari al costo medio del rimpatrio “per ogni lavoratore straniero assunto illegalmente”, che per il 2018 e’ stato calcolato appunto in 1.398 euro.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Sequestrata la Mare Jonio, i migranti sbarcano. Salvini: la nave fa traffico di esseri umani


Commenti