Musumeci, il Centrodestra sia compatto nel contrastare il malgoverno

31 ottobre 2014

“Alla fine ha prevalso il Partito di Nicodemo, quello della doppiezza: la mozione di sfiducia non e’ stata votata da chi di giorno denigrava Crocetta e la sua azione politica e di notte andava a trattare con lui per ottenere favori e prebende. Contro l’interesse dei siciliani e a vantaggio di ristrette cerchie di potere”. Lo affermano i deputati Nello Musumeci, Gino Ioppolo, Santi Formica (gruppo Lista Musumeci), commentando la bocciatura della mozione di sfiducia da parte dell’Aula. “Una stagione di governo fondata sulle maggioranze istantanee, cosi’ sara’ ricordato il crocettismo, nel suo ennesimo tentativo di restare a galla con il solo, misero obiettivo di salvare poltrone. Il Centrodestra, ora piu’ che mai, sia compatto nel contrastare il malgoverno e l’incapacita’ politica che tenta con ogni mezzo di radicarsi su questa terra e prolungare l’agonia di un governo inutile e dannoso”, concludono i parlamentari della lista Musumeci.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Le dimissioni di Conte sui principali siti del mondo


Commenti