Napoli, un 41enne ucciso dopo una lite a colpi di arma da fuoco

Napoli, un 41enne ucciso dopo una lite a colpi di arma da fuoco
9 settembre 2017

Un vigile del fuoco di 41 anni, Giuseppe Palma, è stato ucciso a Giugliano, nel napoletano, con alcuni colpi di arma da fuoco. L’uomo è giunto già cadavere al locale ospedale San Giuliano, con ferite alla testa, all’addome e al torace. Secondo una prima ricostruzione, l’omicidio si sarebbe consumato dopo una lite per motivi di vicinato o familiari, ma sono in corso le indagini dei carabinieri per chiarire l’accaduto.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Strage di Christchurch, Tarrant si dichiara innocente


Commenti