Nobel per la medicina all’americano Allison e a giapponese Honjo

Loading the player...
1 ottobre 2018

Il premio Nobel per la medicina 2018 è stato assegnato all’americano James Allison e al giapponese Tasuku Honjo per la loro “scoperta di una terapia per il cancro”. “Stimolando la capacità del nostro sistema immunitario di attaccare le cellule tumorali – si legge sull’account Twitter del Nobel – i vincitori del premio di quest’anno hanno stabilito un principio completamente nuovo per la terapia del cancro”.

Allison, docente dell’Università del Texas, e Honjo, professore all’Università di Kyoto, per lo stesso studio avevano già vinto nel 2014 il Tang Prize, la versione asiatica del Nobel. La ricerca sugli inibitori del checkpoint immunitario è incentrata sulle proteine prodotte da alcune cellule del sistema immunitario, così come da alcune cellule tumorali, che possono bloccare le difese naturali del corpo dall’uccidere le cellule tumorali. La terapia è progettata per rimuovere questa proteina “freno” e consentire al sistema immunitario di agire più rapidamente contro il cancro. I due ricercatori divideranno i nove milioni di corone svedesi (870.000 euro) del premio che sarà consegnato loro durante la cerimonia in programma il 10 dicembre 2018 a Stoccolma.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Digos sequestra un intero arsenale nel Senese, 12 indagati


Commenti