In Olanda mano nella mano gli uomini contro l’omofobia

6 aprile 2017

Mano nella mano: in Olanda tutti contro l’omofobia dopo l’attacco a una coppia gay picchiata perché si teneva per mano. Un corteo ad Amsterdam mercoledì è stato seguito da un profluvio di fotografie sui social: in strada e nelle ambasciate olandesi nel mondo politici, sportivi, poliziotti si sono presi per mano.

Leggi anche:
Porto Rico: allarme diga che sta cedendo, 70mila evacuati


Commenti