Operaio colpito da blocco cemento, è grave

Operaio colpito da blocco cemento, è grave
1 maggio 2019

Sono gravi le condizioni di un operaio 50enne, originario di Bergamo, che nel pomeriggio di oggi e’ rimasto ferito a causa di un infortunio sul lavoro accaduto vicino a Cortemaggiore, in provincia di Piacenza. L’uomo, insieme ad altri due operai, stava effettuando alcuni lavori di demolizione di un vecchio stabile all’interno di un’azienda agricola. Dai primi accertamenti dei carabinieri pare fosse in cima a un ponteggio, a circa due metri e mezzo di altezza, quando all’improvviso e’ stato colpito da un blocco di cemento che ha fatto poi collassare una parte dell’impalcatura. I vigili del fuoco e il 118 lo hanno liberato poco dopo, ed e’ stato trasportato d’urgenza all’ospedale Maggiore di Parma a causa dei traumi riportati. Ferito anche un secondo operaio che era li’ vicino e che e’ stato trasportato dal 118 all’ospedale di Piacenza.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Provetta con feto in aiuola, indagano i carabinieri


Commenti