Palermo ricorda il 35mo anniversario eccidio giudice Rocco Chinnici

Palermo ricorda il 35mo anniversario eccidio giudice Rocco Chinnici
29 luglio 2018

Palermo ricorda il 35mo dell’anniversario dell’eccidio del giudice Rocco Chinnici. Questa mattina, alla presenza del comandante Generale dell`Arma dei Carabinieri, Giovanni Nistri, in via Pipitone Federico, luogo dell`eccidio, è stata deposta una corona d`alloro in ricordo del giudice, dei suoi due uomini della scorta Mario Trapassi e Salvatore Bartolotta, e il portiere dello stabile Stefano Li Sacchi. Alla cerimonia hanno preso parte oltre ai familiari delle vittime e anche il prefetto di Palermo, Antonella De Miro e il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Bimbo figlio di vegani ricoverato per denutrizione


Commenti