Paura a New York, auto piomba sulla folla: muore ragazza di 18 anni

18 maggio 2017

Paura a New York, in Usa, dove un’auto è piombata sulla folla ad alta velocità a Times Square, nel cuore di Manhattan, investendo diverse persone: un morto e almeno 20 feriti finora il bilancio. Secondo il New York Police Department, non si tratta di “terrorismo”, ma di un “incidente isolato” su cui è stata aperta un’inchiesta. Il giovane, il cui nome sarebbe Richard Rojas, ha guidato contromano, travolgendo la folla con la sua auto. Il conducente della berlina rossa che guidava in stato di ebrezza è già stato arrestato. Ha 26 anni, del Bronx, ex militare della Marina e ha precedenti penali. E’ una ragazza di 18 anni la persona morta a Times Square, mentre la sorella minore della giovane, di 13 anni, anche lei travolta dalla corsa folle dell’auto è ricoverata in ospedale. Delle persone
ospedalizzate, quattro versano in condizioni critiche, tre sono gravi ma fuori pericolo di vita.

 

Leggi anche:
A Mosca tutti in coda per le reliquie da Bari di San Nicola


Commenti