PayPal molla Libra, la criptovaluta di Facebook

PayPal molla Libra, la criptovaluta di Facebook
6 ottobre 2019

La compagnia di pagamenti online PayPal è la prima azienda a uscire dall’alleazna che cerca di lanciare la criptovaluta di Facebook, Libra. PayPal ha annunciato in un comunicato, ma non ha specificato per quale motivo abbia assunto la decisione. Libra è stata annunciata da Facebook nel mese di giugno, ma è stata attaccata immediatamente dai regolatori di alcuni paesi, che hanno chiarito l’intenzione di bloccarla in Europa. PayPal ha detto che resta “sostenitrice delle aspirazioni” di Libra, ma che ha deciso di focalizzarsi sul suo core business. La compagnia era una delle prime componenti dell’Associazione Libra, formata da 28 compagnie e gruppi no profit, tra i quali ci sono la Visa, Uber e il gruppo umanitario Mercy Corps.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Allarme di Visco, frenata economia può vanificare successi


Commenti