Cruz sarà Donatella Versace in “American Crime Story”

21 marzo 2017

Penelope Cruz sarà Donatella Versace in “Versace: American Crime Story”, terza stagione della serie antologica dedicata a celebri casi giudiziari americani creata da Ryan Murphy. Al suo fianco nel ruolo di Gianni Versace e del suo assassino Andrew Cunanan, gli attori Édgar Ramirez (la miniserie “Carlos”) e Darren Criss (l`”usignolo” Blaine in “Glee”).

Dopo “Il caso O.J. Simpson”, vincitore di 9 Emmy e 2 Golden Globes, della serie sono state messe in produzione altre due stagioni: la seconda incentrata su disastri e tragedie provocate dall`uragano Katrina, la terza proprio sull`omicidio di Gianni Versace avvenuto a Miami nel 1997, davanti alla stessa villa del cinquantenne stilista, a opera del serial killer Andrew Cunanan suicidatosi qualche giorno dopo. La serie segnerà il debutto sul piccolo schermo della Cruz, quarantadue anni, una delle muse di Pedro Almodóvar e tra le attrici spagnole di maggior successo internazionale, premio Oscar nel 2009 per Vicky Cristina Barcelona. Le riprese di “Katrina” e “Versace” avverranno a Miami e Los Angeles tra primavera ed estate, mentre la loro messa in onda è prevista nel 2018.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
David Gilmour dei Pink Floyd mette all'asta 120 chitarre


Commenti