Pesava 500 kg, perde metà del suo peso

Pesava 500 kg, perde metà del suo peso
20 aprile 2017

Era arrivata a pesare 500 kg, ma dopo essere entrata nel Guinness dei Primati come la donna più pesante del mondo, ora potrebbe puntare al titolo del più imponente dimagrimento. Eman Abd El Aty, infatti, ha perso 250 kg dopo un’operazione di bypass gastrico effettuata in India. Lo racconta oggi la Bbc. La donna egiziana non era riuscita a spostarsi dalla sua casa per 25 anni. All’ospedale di Mumbai, dopo l’operazione, è ora in grado di sedere per più tempo e anche di stare su una sedia a rotelle. In un comunicato il chirurgo bariatrico Muffazal Lakdawala ha spiegato che la donna ha continuato “rapidamente” a perdere peso dopo l’operazione, ma ha anche spiegato che, in seguito a un ictus avvenuto in tenera età, ha un parte del corpo paralizzata. Attualmente, in base al Guinness dei Primati, la donna più pesante del mondo è la statunitense Pauline Potter con 293,6 kg, misurati a luglio 2012.

Leggi anche:
Web tax, cos'è e come funziona


Commenti