Podio azzurro agli Europei, Avola bronzo nel fioretto

Podio azzurro agli Europei, Avola bronzo nel fioretto
21 giugno 2016

Giorgio-Avola-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma-800x533-800x533La giornata d’esordio dei Campionati Europei Assoluti 2016 iniziata ieri a Torun, in Polonia, porta in dote la prima medaglia per la delegazione azzurra. E’ il bronzo che va al collo di Giorgio Avola (foto) al termine della gara di fioretto maschile. L’azzurro torna sul podio a tre anni di distanza dal secondo posto in Coppa del Mondo a L’Avana e lo fa sulle pedane della città natale di Copernico, grazie ad un’ottima prestazione. A fermare la sua corsa, in semifinale, col punteggio di 15-12, è stato il francese Erwan Le Pechoux, capace di rimontare nel terzo parziale un passivo che lo vedeva sotto per 10-12. Avola, già campione europeo a Sheffield 2011 e oro a squadre a Londra 2012, aveva conquistato la certezza del podio dopo aver piazzato la stoccata del 15-8 ai quarti di finale contro il britannico Laurence Halsted. L’atleta siciliano aveva iniziato il suo percorso di gara, dopo la fase a gironi, con il successo contro l’israeliano Maor Hatoel per 15-6 e poi, col punteggio di 15-7, aveva sconfitto il francese Jeremy Cadot.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Caos Napoli, la fuga delle mogli e la Procura indaga


Commenti