Primavera-Estate 2017, i 5 capi must have da avere nell’armadio

Primavera-Estate 2017, i 5 capi must have da avere nell’armadio
31 maggio 2017

Per essere tremendamente sul pezzo non è detto che fare shopping sia una cosa necessaria: forse basterà andare a cercare nell’armadio. E così armatevi di pazienza, fantasia e voglia di essere alla moda. Ecco i  5 fondamentali must have da avere nell’armadio per l’arrivo della primavera e dell’estate. MOCASSINO L’estate che verrà farà rima con mocassino. Flat, comodo e nella versione estiva. Magari la zeppa o con il tallone scoperto. Sono le scarpe tornate di moda e che non se ne vogliono proprio andare via. Come spesso accade nella moda, spesso, il nuovo che avanza, è quello che abbiamo già indossato, magari rivisitato. Lunga vita ai mocassini! PLISSE Protagonista delle passerelle, il plissé è un “mai più senza” da sfoggiare in ogni occasione. Negli abiti leggeri o nelle gonne, il plissé è un trend sinonimo di eleganza e comodità, che non vi farà passare inosservate. Adatto nelle cerimonie estive, negli appuntamenti con gli amici del dopocena ma, anche, per un look fresco e leggero da tutti i giorni. Linee morbide, lunghezze over, giochi di balze, l’arte del pieghettamento è preteso e seguito da tutti, non vorrete essere da meno, vero? CAMICIA BIANCA Classica o con un colletto importante, la camicia bianca è un must have da avere nell’armadio. Fresca, elegante, la camicia bianca si può gestire in base alle maniche o al colletto che cambia a seconda dell’occasione. Comunque la si indossi, la camicia bianca resta un must have anche per l’estate che verrà. Abbondate di camicie bianche nel vostro armadio: non sono mai abbastanza e sono adatte per tutte le occasioni. OCCHIALI DA SOLE Argento, a specchio, avorio, il riflesso dell’occhiale da sole deve farsi notare. E la montatura, cavalcando il trend 2016, dev’essere anche di design. Gli occhi, d’estate, devono essere protetti da sole ma il volto, contemporaneamente, deve essere alla moda. Scegliete un occhiale vistoso, anche se siete più timide e non vi sembra adatto a voi. Si tratta di un solo particolare, minuscolo, ma che fa la differenza. Osate e vi sentirete subito meglio. LE FRANGE Protagoniste delle passerelle, le frange, per davvero, sono quelle occasioni fondamentali che letteralmente “a volte ritornano”. Nelle gonne o nella borsa, da sfoggiare senza paura, purché sia assolutamente anni Ottanta e dallo stile ricercato. Nei vestiti da indossare la sera, in quelli di giorno, con le amiche o per una cena romantica sulla spiaggia, la parola d’ordine è frangia. Attenzione, però, a non esagerare: il troppo stroppia, anche in questo caso.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
Clan "D'Abramo-Sforza", 50 arresti in Puglia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti