Autunno/inverno 2019-20, trend sportivo e autentico

Autunno/inverno 2019-20, trend sportivo e autentico
11 febbraio 2019

Tre sono le storie che anticipano gli stili piu’ rilevanti per il prossimo autunno/inverno di borse e accessori viste a Mipel, la rassegna internazionale del settore in corso alla Fiera di Milano fino al 13 febbraio. Lo stile sportivo, Performed, si concentra su materiali futuristici, finiture inaspettate, volumi ergonomici, forme squadrate e linee massicce. La funzionalita’ e’ il punto chiave dell’eleganza e della modernita’, l’accessorio deve essere versatile, leggero e multi funzione. Sacs, shoppers, back pack, dufflers sono le forme piu’ rilevanti della stagione. Mentre i toni audaci che definiscono il nuovo look metropolitano sono il blu, il nero high-tech, il verde militare e il grigio acciaio.

Ispirati dalla tradizione i modelli del trend Master dove i valori di autenticita’ e l’atmosfera New Vintage sono le linee guida di questa tendenza. Linee pulite e funzionali si combinano a decorazioni geometriche e a lavorazioni inedite che mostrano le abilita’ tecniche e il saper fare artigianale. In questo modo ogni pezzo e’ personalizzabile con dettagli e finiture sempre diverse. Borse a tracolla di medie e piccole dimensioni dai toni del giallo, del sabbia light, del beige crema e del bordeaux sono le must-have della stagione. Raffinatezza e ricercatezza, fantasie e decorazioni retro’ si trasformano in modelli unici e personalizzati nel trend Swifter. Qui le forme sono sempre piu’ allungate, si mantengono pero’ le strutture capienti e le grandi dimensioni. Le borse a mano riprendono uno stile retro’-futurista: superfici di pelliccia lavorata con tecniche inedite, unite a fantasie e colori vivaci. La pelle morbida spazzolata puo’ essere arricchita da patch e dettagli folkloristici. I ricchi toni frizzanti si fondono con i marroni invernali e le sfumature di cuoio conciato.

Leggi anche:
Fashion Week, la prima sfilata in monopattino elettrico

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti