Raciti ostinato avversore di Fiumefreddo

12 aprile 2014

Il segretario del Pd Sicilia, Fausto Raciti, con le sue sortite continua a tenere in fibrillazione la maggioranza. “Il gruppo parlamentare Drs e i deputati del Patto dei Moderati per la Sicilia apprende con stupore le parole del segretario del Pd Raciti – affermano i deputati Drs, Giuseppe Picciolo, Salvo Lo Giudice, Marco Forzese, Marcello Greco ed Edi Tamajo e dai deputati del patto dei moderati per la Sicilia, Pippo Gianni, Michele Cimino e Antonio Venturino -. Non si comprende infatti a che titolo questi si esprima su una designazione esterna al suo partito e che ha visto unanime il nostro gruppo parlamentare. Pare, per la verità, che il segretario del Pd pontifichi, anche con gravi cadute di stile, al solo fine di determinare provocazioni e problemi all’azione di rinnovamento del presidente Crocetta. Da Raciti  – proseguono i deputati – ci aspettiamo qualcosa in più della stessa solfa che lo descrive da un lato come un piagnisteo nel reclamare un rimpasto solo per i parlamentari controllati e, dall’altro, come un ostinato avversore dell’assessore Drs, Antonio Fiumefreddo”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Terremoto Brexit, dimissioni a raffica nel governo May. E ora si pensa a rimanere in Ue


Commenti