Raffaele Marra, coinvolto in uno scontro fra gruppi M5S

Raffaele Marra, coinvolto in uno scontro fra gruppi M5S
Raffaele Marra e Virginia Raggi
12 aprile 2019

“Io mi sono trovato coinvolto in uno scontro tra gruppi all’interno agli M5S. C’erano quelli che stavano con la sindaca Raggi e quelli che stavano con Roberta Lombardi. Io non stavo con nessuno, mai fatto politica e soprattutto mai stato attivista dei Cinque Stelle, ma ero percepito come vicino alla sindaca che mi aveva scelto come vicecapo di Gabinetto: per me era un massacro sui giornali tutti i giorni”.

E’ lo sfogo, in tribunale, dell’ex capo delle Risorse Umane in Campidoglio Raffaele Marra, imputato di abuso d’ufficio in relazione alla nomina (poi congelata e infine revocata) del fratello Renato Marra, alla Direzione Turismo. Rispondendo alle domande del pm e dei suoi difensori, Marra ha definito una “sventura” la sua esperienza nell’amministrazione comunale targata Cinque Stelle durante la quale “per ben tre volte ho chiesto di mettermi in aspettativa”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
L'Earth Day, il mondo si mobilita per l'ambiente


Commenti